Halloween 2019 – Old Fashion

Anche quest’anno , come è ormai consuetudine a Milano fin dalla fine degli anni 80, arriva uno degli appuntamenti più amati da grandi e piccoli con lo strascico delle solite diatribe che l’accompagnano ( “è una festa che non ci appartiene“, “una serata che evoca il diavolo ” etc etc ) , ma soprattutto la grande voglia di divertirsi, mascherarsi e trascorrere la notte in compagnia.

Halloween in Italia appare sul finire degli anni 80 e lo presenta per prima una discoteca storica di quegli anni : L’Amnesie di Via benvenuto Cellini 2 , che era  il tempio notturno indiscusso dell’emergente fashion business che avrebbe decretato Milano quale capitale internazionale del design e moda.
Densamente frequentata da modelle, fotografi e addetti al settore, in grandissima parte americani , nell’ottobre del 1986 propose per prima la serata di Halloween.

Da quella data in poi , sempre più locali notturni milanesi iniziarono a proporre l’evento della serata prefestiva del 31 di Ottobre. Sul finire degli anni 90 , Milano era il centro  di questa ricorrenza e tantissime persone venivano da gran parte d’Italia per trascorrere la serata americana per antonomasia.

Il successo di Halloween da allora ha continuato ad aumentare , coinvolgendo tutto il Paese e oggi è – a tutti gli effetti – una delle ricorrenze più conosciute e amate in  Italia.

La serata di Halloween 2019 a Old Fashion Milano

Quest’anno Old Fashion ha deciso di tributare a un classico horror di Alvin Schwartz (1927-1992) ,uno scrittore americano particolarmente dedito alla letteratura per bambini, la serata di halloween 2019.
Popolarissimo nel suo Paese e nel mondo anglosassone, non è mai stato tradotto in italiano, ma la sua opera più famosa ( una triologia ) : Scary Stories to Tell in The Dark ( opere macabre pensate in modo speciale per i ragazzi ) sarà presto famosa grazie alla trasposizione cinematografica voluta da Guillermo del Toro ( The Shape of Water, Crimson Peak, Mimic, Hellboy etc etc  ) che esce nelle sale il 24 di ottobre diretto da André Øvredal.

La serata inizia alle 23:00 ( 11:00 p.m. per restare agganciati alla sua tradizione anglofona ) con una scenografia dedicata alle “Scary Stories ” di Halloween e una coreografia di performers in stile.

Bookings

Tipo di biglietto Posti
Biglietto ordinario



Data / Ora
Date(s) - 31-Ott:01-Nov
20:00 - 3:00

Categorie No Categorie

WhatsApp chat